3720

Remix, Bootleg, Mashup e Cover: Cosa Cambia? Questa domanda ci è stata posta molte volte, sia nell’ambito dell’attività di Produzione, sia nell’ambito dell’attività di consulenza.

In questa guida, gli esperti di Overbeat Studio cercheranno di spiegarti in maniera chiara quali sono le differenze.

Cos’è un Remix:

Il remix è la versione diversa di un brano, spesso e volentieri prodotta da un artista diverso dall’originale, commissionata dal soggetto che detiene i diritti del brano originale.

In poche parole è una versione diversa dello stesso brano.

Prendiamo come esempio pratico: il brano

Federico Scavo “Pra Nao Dizer Que Nao Falei Das Flores (Dual Beat Remix)”.

Federico (che peraltro è artista partner di Overbeat Studio) ha prodotto il disco originale.

Dual Beat, hanno creato la loro versione del brano, dopo aver ricevuto gli STEMS e l’autorizzazione dal produttore (Federico). Successivamente si sono accordati per pubblicare il Remix sulla stessa etichetta su cui è uscito il brano principale, Area94 Records.

Produrre un Remix quindi ha due vantaggi:

  • il primo pratico: lavorando in accordo con l’artista originale o con il soggetto che detiene i diritti, riuscirai a lavorare con suoni separati e puliti, perché riceverai le singole parti dette anche Stems del brano originale (voci, synth, giri armonici ecc ecc.)
  • il secondo legale: grazie all’accordo negoziato con il detentore dei diritti, il tuo brano, se reputato idoneo, verrà pubblicato sull’etichetta su cui è stata rilasciata la versione originale o di comune accordo in licenza su una nuova Label.

Overbeat Studio è in grado di aiutarti a realizzare il remix di un brano sia dal punto di vista tecnicoghost producingMix & Mastering, sia dal punto di vista legale: tramite l’attività di consulenza sia per la ricerca dei publisher del brano, sia per la negoziazione del deal per la pubblicazione.

Cos’è un Bootleg:

Il bootleg è un remix non autorizzato distribuito in forma non ufficiale tra i fans, di norma gratuitamente e quasi sempre senza l’avallo ufficiale del detentore dei diritti.

In sostanza un artista crea una versione diversa di un brano, “rubando” parti di questo e creando una versione inedita diversa dall’orginale.

In questo caso, ovviamente, il brano non potrà essere rilasciato ufficialmente, perchè nel 99% dei casi, non sarà possibile ottenere il clearence ufficiale (ovvero il diritto di utilizzare per fini economici l’opera di un altro soggetto).

Non potendo sfruttare economicamente il brano, puoi rilasciarlo per il free download. Questa è, peraltro, un’operazione molto intelligente, per creare Hype intorno al tuo nome.

Anche in questo caso, ti spiego con un esempio.

Il nostro amico Amorhouse ha prodotto il bootleg di un disco di Madonna; Music.

Come puoi notare ascoltando la traccia qui, ha prodotto, una versione completamente diversa dell’originale.

Non potendola rilasciare ufficialmente, ha deciso di metterla in free download.

Qui in Overbeat Studio, oltre ad occuparci anche della produzione di bootleg, possiamo aiutarti a far crescere l’Hype intorno al tuo nome, promuovendo, attraverso il servizio di consulenza, la tua traccia.

Cos’è un Mashup:

Semplificando la questione, fai un Mashup quando sovrapponi la parte vocale di una traccia a quella strumentale di un’altra ed entrambe rilasciate già ufficialmente.

Ecco il solito esempio pratico:

Prendi la voce di “A Piece of Your Heart” dei Meduza, mettila sulla base del remix di Purple disco Machine di “Joys” prodotta da Roberto Surace ed hai fatto un mashup.

Qui puoi ascoltare il mashup che ho creato proprio con quei brani l’anno scorso in Overbeat Studio.

Per creare un mashup efficace, dovrai prendere due Hits, estrapolare il vocale ed assicurarti che entrambi suonino con la stessa tonalità oppure con giri armonici compatibili.

Potrai ascoltare mashup. praticamente in ogni Festival. Ovviamente, anche in questo caso, non sarà possibile pubblicare ufficialmente il mashup, sempre per questioni legate ai Diritti.

Tuttavia questo genere di operazioni sono molto intelligenti perché ti aiutano certamente ad incrementare la tua popolarità come producer e dj personalizzando al massimo i tuoi Set.

Cos’è una Cover:

In ultimo ti spiego cos’è una Cover.

Si parla di cover nel momento in cui un artista (diverso dall’originale) ricanta, o risuona completamente un brano reinterpretandolo in “chiave e stile musicale” diverso.

A differenza dei Remix e dei Booleg, l’artista si limita esattamente a risuonare l’originale, rispettando la metrica del brano, i giri principali (anche se suonati con strumenti diversi).

In questo caso, a differenza dei precedenti casi, la cover può essere:

  • Ufficiale: perché l’artista originale può autorizzare il “cover clearence” del brano originale;
  • Non ufficiale: perché l’artista originale può non autorizzare il “cover clearence” e In questo caso si potrà pubblicare la cover solo in Free Download, o caricarla su Youtube.

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Go top